GF Vip, Gabriele Rossi: “Nella vita ne basta uno! Ho patito l’isolamento”

“Di Grande Fratello ne basta uno nella vita! Questa è la mia opinione”. A parlare l’ex gieffino della versione Vip Gabriele Rossi, new entry nella nuova stagione di “Solo per amore”: “Non perché non voglia riviere l’esperienza – ha fatto sapere a “Vero” – ma perché lo vivi come se fosse il primo amore: le esperienze successive sono la maturazione della prima, grande sofferenza che hai provato in quella situazione.

2456097_1718_gabriele_rossi_parla_del_grande_fratello_vip

Vivere l’isolamento, l’interazione quotidiana con persone che non conosci affatto, la lontananza forzata dalla famiglia: non sono affatto cose semplici. Mentre sei dentro la “casa” ti poni mille domande su cosa stia accadendo fuori, perché lì sei a nudo e non sei più il personaggio pubblico che molti conoscono. Là dentro metti sul piatto della bilancia te stesso. E se l’opinione pubblica ti attacca può crearsi perfino un danno a livello lavorativo. Pensavo di farcela, invece dopo quaranta giorno l’isolamento ha cominciato a pesarmi molto”.

L’esperienza al GFVip è stata comunque positiva: “Con il senno di poi, ringrazio Dio di aver potuto fare questa importante esperienza. Sono contento sia per come è finita, con un soddisfacente secondo posto, sia per l’opinione che molti si sono fatti di me, devo dire molto positiva. Credo sia piaciuto, per esempio, il fatto che io non sia mai scaduto in confronti poco eleganti, e questo ha fatto molto bene alla mia immagine. Una cosa che ho notato, e che mi inorgoglisce, è che la gente che prima del Grande Fratello Vip mi fermava per strada chiamandomi con il nome dei personaggi che interpretavo, adesso mi chiama finalmente con il mio nome”.

GF Vip, Gabriele Rossi: “Nella vita ne basta uno! Ho patito l’isolamento”ultima modifica: 2017-05-22T21:42:00+02:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo