Jordana Brewster: “Sesso in veranda durante un party”

Nelle vene di Jordana Brewster scorre sangue caliente… e si vede! L’attrice di origini brasiliane, che si è fatta conoscere al grande pubblico grazie al ruolo di Mia in “Fast and Furious“, ha infatti confessato al magazine Cosmo For Latinas di aver fatto “sesso in veranda, durante un party”. Di certo non deve essere stato facile per il fortunato resistere alle sue curve bollenti ed esplosive.

In abito da sera mentre fa benzina o in short e tacchi alti, la Brewster sa come accendere le fantasie proibiti degli uomini. Le forme sono tutte al posto giusto e le origini sudamericane le danno una marcia in più perché, come spiega lei, “le brasiliane abbracciano la loro sensualità e femminilità. L’ideale di bellezza è differente: hanno sederi grossi e gambe muscolose, caratteristiche che sono considerate belle a differenza delle donne che sono magre come un chiodo. Mia madre indossava sempre i tacchi e non voleva che mio padre la vedesse senza trucco”.

C_4_articolo_2076422__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image

Sposata dal 2007 con il produttore Andrew Form, nel 2013 è diventata mamma del piccolo Julian, grazie ad una gravidanza surrogata. “Non posso avere figli e all’inizio la cosa mi terrorizzava, non avevo idea di cosa comportasse – ha ammesso – Quest’esperienza mi ha insegnato a relazionarmi con un’altra donna che porta avanti la gravidanza al posto mio. E’ stata la prova di fiducia più grande e intima che abbia mai affrontato in vita mia”.

Michela Quattrociocche, ultima visita prima del parto

Partorirà tra poche settimane la sue secondogenita ed è in formissima. Per la visita di controllo in clinica Michela Quattrociocche, moglie del calciatore Alberto Aquilani, sfoggia un bel pancione nascosto dietro il pullover color senape. Giubbino nero aperto dal quale sbucano le sue curve morbide, leggings e biker per l’attrice all’uscita dall’ospedale con la cartella clinica. Sorrisi e aria rilassata e sognante. Tra poco arriverà Diamante.
C_4_articolo_2076443__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image

Per Michela e Alberto si tratta della seconda femmina dopo l’arrivo di Aurora, tre anni. Il calciatore avrebbe voluto un maschio – non ne fa mistero la Quattrociocche – ma poi si è abituato all’idea di avere una casa tutta in rosa e ora aspetta con trepidazione l’arrivo della sua principessa. “Io sono per le donne, Alberto, invece, ha sempre sognato di avere un maschio. Ora è felice, ma appena gliel’hanno detto, ecco… è calato il silenzio” aveva raccontato di recente l’attrice in un’intervista.

Michela, giunta ormai all’ottavo mese di gravidanza, si è sposata con Aquilani nel 2012. I due si erano conosciuti nel 2008, proprio quando Michela esordì sul set del film “Scusa ma ti chiamo amore”, che l’ha resa famosa, e da allora non si sono più lasciati.

Giulio Berruti nudo su Novella 2000: bufera su ‘Ballando con le Stelle’

Un vero e proprio scandalo a luci rosse sta investendo il programma televisivo ‘Ballando con le stelle’.
Milly Carlucci è sobbalzata per le scene vietate ai minori di cui è protagonista Giulio Berruti, in un film la cui uscita è stata bloccata nei cinema.

20141029_82138_schermata_2014_10_29_a_16.59.21
La pellicola, però, viene proiettato nei teatri. Su Novella 2000 in edicola da giovedì 29 ottobre le foto dello scandalo e maggiori dettagli.

Lola Ponce, selfie hot in cucina

Materna e sensuale. Con un selfie in cucina, Lola Ponce mette a nudo la sua femminilità: sguardo intrigante, mano tra i capelli e primo piano su un seno naturale e florido. Madre da poco più di due mesi di Regina, sua secondogenita, la cantante è tornata in tempi record in splendida forma fisica e più sexy di prima.

C_4_articolo_2076468__ImageGallery__imageGalleryItem_2_image
Bellissima, anche senza un filo di trucco augura di primo mattino una buona giornata ai follower con un’immagine che risveglierebbe anche i più assonnati. Nella sua cucina abbozza pose conturbanti mettendo in mostra le forme del suo décolleté, ancora più florido grazie alla recente gravidanza. Dopo Erin, nata l’anno scorso, il 16 agosto di quest’anno Lola è diventata mamma di Regina. Con le curve al posto giusto, la cantante non evidenzia alcun segno di cedimento. Anzi, è splendida e raggiante più che mai. Ginnastica in palestra, corse sul lungomare di Miami e tanto amore per il compagno Aaron Diaz e le sue bimbe sono gli ingredienti vincenti per una vita al limite della perfezione.

Kim Kardashian “strizza” le sue curve nella panciera

L’amore, si sa, è fatto di compromessi. Così, Kim Kardashian ha dovuto accompagnare il marito Kanye West alla partita di basket dei LA Lakers. Nonostante il tentativo del rapper di appassionare la moglie al match dell’Nba, Kim è sembrata più concentrata sullo smartphone che sulle azioni che avvenivano in campo.
Kim-Kardashian-body-Woldford-gonna-J.W.Anderson-sandali-Givenchy-pantaloncini-Spanx-Kanye-West

Sebbene la mise sfoggiata dalla socialite fosse piuttosto basic, le curve prorompenti di Kim Kardashian, fasciate in un body lupetto Woldford nocciola, non sono passate inosservate e così gli obiettivi dei fotografi erano tutti per lei. E per i suoi Spanx.
Si perché la burrosa signora West sotto la gonna di lana di J.W.Anderson con modifica personalizzata – uno spacco decisamente hot, forse più consono alle sue mise ad alto tasso erotico – ha lasciato intravedere il segreto più intimo della sua bellezza.
Ai piedi, ça va sans dire, un paio di sandali firmati Givenchy.

Sdoganati sul red carpet da Jennifer Garner, i pantaloncini contenitivi sono diventanti must-have per le celebrities hollywoodiane. E poco importa che proprio Kim abbia fatto del suo lato B esagerato un’icona di bellezza. Anche le migliori, ogni tanto… cedono!